Support
Atletica
background

I Butchers alle Finali Nazionali di Rimini.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

I Butchers,

a 4 anni dall'ultima partecipazione alle Finali Nazionali di Basket U.I.S.P., dal 20 giugno p.v. torneranno a respirare aria di grande pallacanestro.

Per la prima volta parteciperemo pur non accedendo dalla "porta principale" ma poco importa. Alcune Società hanno rinunciato al diritto acquisito sul campo per motivi logistici o di numero e così è arrivato una settimana fa' l'invito a partecipare.

Occasioni come queste, lo sappiamo bene, non capitano tutti i giorni e quando capitano, l'intento di provare a esserci è forte perché a prescindere dal risultato finale, si rivelano sempre belle esperienze che lasciano il segno e la voglia di tornarci.

Dunque, appena 2/3 giorni per contarsi e organizzare l'evento in attesa dell'ufficialità che, appena arrivata, seppur non al completo, non ce la siamo fatta sfuggire.

Rimini, 20-23 giugno 2019, Noi ci saremo !

 

W.L.F.

 

Fermati a un passo dalla finale.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
A.S. Butchers Firenze 56 - Racing Montecatini 63
( 9-13 // 15-13 // 13-10 // 26-20 ) 
 
 
E' un buongiorno amaro oggi per i Macellai, amarissimo.
 
 
Ieri sera - domenica 26 maggio 2019 - i Butchers, di scena nel campo "neutro" - #peddire - di Massa e Cozzile, hanno conosciuto la prima sconfitta della stagione per mano del Racing Montecatini.
 
I termali battuti in entrambe le gare del girone regionale, ci hanno reso il conto più salato che mai in una partita dove loro alla fine sono stati più bravi di Noi.
 
Per la cronaca, è stata un match molto contratto e visto che la posta in palio era la Finale Regionale ci poteva stare. Nei primi 30 minuti le difese hanno dominato sugli attacchi e i parziali in epigrafe lo testimoniano meglio di ogni altra parola.
Gli ultimi 10 minuti sono iniziati con il tabellone fissato sul 36-37 e in quel momento Racing ha pescato il "Jolly" dal mazzo - a referto con il numero 4 - che con 6 triple ha messo a sedere i Macellai.
 
Dunque, con la sconfitta di ieri, i biancoazzurri fiorentini hanno perso la loro imbattibilità stagionale - 27 vittorie consecutive - con un titolo provinciale in bacheca e molto amaro in bocca per questo non lieto fine.
 
Adesso, se la sorte vorrà (e qualcosa in debito lo abbiamo), nel caso di alcune rinunce a partecipare alle finali nazionali, potremmo essere ripescati. Certo, non sarebbe come entrare dalla "porta principale", ma comunque una bella occasione per giocarci una rivincita e soprattutto perché è sempre bello respirare l'odore del basket in quelle occasioni.
 
Se così non fosse, quella appena conclusa resterà comunque una stagione da incorniciare per i risultati, per l'impegno, per il gruppo, per i tifosi e per il nostro immenso Coach.
 
 
W.L.F.
 

Brutti ma imbattuti.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Tribe Castelfiorentino 54 - A.S. Butchers Firenze 71
( 18-21 // 7-9 // 11-20 // 18-21 ) 
 
A.S. Butchers Firenze 12,
Racing 2002 Montecatini 6,
Tribe S.S.D. Castelfiorentino 4,
G.S. Bellaria Pontedera 2.
 
Questa la classifica finale del girone "A" dopo 6 partite.
  

Martedì 7 maggio u.s. nella trasferta di Castelfiorentino, con le posizioni in classifica già definite, i Macellai hanno vinto una partita piuttosto brutta, giocata senza i giusti stimoli da entrambe le parti.

Consolidato il primo posto, i Campioni Provinciali dovranno affrontare al Pallone di Legnaia giovedì 16 maggio p.v. i Campioni d'Italia del Fomenta Siena nel quarto di finale "secco", Fomenta che, si è classificato al secondo posto del girone "B" alle spalle degli Augies che a loro volta incroceranno in un derby tutto termale il Racing. Le vincenti si giocheranno in campo neutro l'accesso alla finale Regionale.

Per la cronaca della partita, primo periodo con difese molli e secondo periodo con attacchi sterili hanno fatto da preludio alla "strigliata" più sonora udita negli spogliatoi in questa stagione e al rientro in campo qualche buon effetto si è visto.

La sirena del minuto numero 30 è una seria ipoteca alla vittoria finale(+14). Negli ultimi minuti un sontuoso Igi(10) risponde colpo su colpo agli attacchi dei Castellani.

Nel +17 finale, Fausto ne cesta 16, Mattia 11, il prestIGIatore e Francescolaureatopardini 10, Cesar e Andrea 8, Lea #peddire 6, pochi per le sue abituali medie ma importantissimo per ritmo e per trascinare la squadra quando serviva.

 

W.L.F.

Battuti i Campioni d'Italia.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
A.S. Butchers Firenze 74 - Fomenta Siena 68
( 16-17 // 12-23 // 21-15 // 25-13 ) 
 
 
Ieri, in un pallone di Legnaia gremito, con la presenza di tantissimi giocatori, ex giocatori e appassionati di basket, i Butchers hanno battuto i Campioni d'Italia del Fomenta Siena e hanno staccato il biglietto per la semifinale Regionale che si giocherà domenica 26 maggio 2019 alle ore 18.00 a Massa e Cozzile(Pt).
 
I Macellai erano convocati per le 20.30. 
Il Campo però era già libero dalle 20.00 e da quell'ora grazie al solito Frenk, è iniziata "la musica"Mezza squadra era già lì, ognuno a fare i suoi esercizi ma "insieme", tra risate e battiti di pallone, per essere più pronti possibile, perché la partita di ieri era la prima da dentro-fuori e Noi volevamo stare dentro, ancora.
 
Fomenta, arrivato a Firenze con soli 8 giocatori è partito subito fortissimo (2-10), i Macellai hanno risposto "presente" alla chiamata e alla sirena dei primi 10' lo strappo era quasi ricucito(-1). Secondo quarto tutto a favore dei senesi che hanno bruciato reiteratamente la retina giocando una pallacanestro bella e efficace mentre i Macellai, colpevoli di aver sbagliato troppi tiri "facili", si sono ritrovati a un glaciale -12 alla sirena, da brividi.
Rientrati nello spogliatoio, Coach Simo era circondato da sguardi cupi, dovevamo cambiare qualcosa, a partire dall'intensità difensiva, tutti sapevamo che per vincere c'era bisogno di molto di più.
Partito il cronometro, è partita "la rincorsa" e dopo pochi minuti Lea#peddire ha piazzato la prima bomba biancoazzurra che ha "allargato" il canestro a tutta la squadra e al minuto 30 il divario era dimezzato(-6).
Un superMeo(11) con un'altra tripla ha battezzato l'inizio dell'ultimo quarto, lo hanno poi imitato Andrea(10) e il miglior Cesar(13) della stagione. Questo il preludio all'impresa, che si realizza a 3 minuti dalla fine quando Lea(10) impatta, Fausto(14) sorpassa e Tango(12) allunga con un 4 su 4 ai tiri liberi che scrive la parola fine a una partita da cardiopalma e che ricorderemo per sempre.
 

W.L.F.

Matematicamente primi.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
A.S. Butchers Firenze 63 - G.S. Bellaria Pontedera 49
( 21-16 // 13-9 // 17-8 // 12-16 ) 
 
 
I Butchers con la vittoria di giovedì 2 Maggio u.s. al Pallone di Legnaia hanno conquistato la prima posizione matematica del Girone "A" Regionale con una giornata di anticipo. Sorrisi sui volti in casa dei Campioni Provinciali per un altro obbiettivo raggiunto. E' ancora bagarre invece per le altre 3 squadre del girone.
 
Fiorentini e Pisani si sono presentati entrambi all'appuntamento con assenze importanti nei propri rooster e la panchina più lunga dei Macellai è stata senza dubbio la chiave di volta della partita.
 
Per la cronaca, i biancoazzurri sono andati avanti da subito seppur con divari minimi, hanno messo fieno in cascina minuto dopo minuto e il trend non è mutato fino al minuto 30 (51-33). Nell'ultimo quarto, a differenza delle partite precedenti, i padroni di casa hanno "rallentato" e il G.S. ne ha approfittato per ridurre la forbice dello svantaggio, ma comunque senza mai riuscire a mettere in discussione il verdetto.

Nel +14 finale, un super Mattia ne cesta 18, ben assistito da Tango con 11 e Raffa con 9 autore di un'altra prova superlativa. Perle di gioco si sono viste dal "prestIGIatore", che oltre a recuperi e rimbalzi, ha fornito più Assist - con la A maiuscola - che minuti giocati.

 

W.L.F.

2019  A.S. Butchers Firenze   globbers joomla templates