Support
Atletica
background

Si riparte...con l'Assemblea Sociale!

Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

A dire il vero i Macellai sono già ripartiti, ma ufficialmente è questa la settimana che merita il titolo perché gli impegni sono quelli che rendono ben chiara l'idea che le ferie sono finite per tutti.

Si torna a correre, a sudare e a programmare la stagione che sta per cominciare. 

Dopo le sgambate uniFICAte della scorsa settimana, da ieri - lunedì 11 - le Squadre iniziano il cammino di avvicinamento al Campionato agli ordini dei propri Coach e Vice nei confermati giorni di lunedì, martedì e giovedì. 

Mercoledì 13, l'appuntamento principe della settimana, ovvero l'importantissima Assemblea Ordinaria, per la cui presentazione riporto mail del Consiglio Direttivo:

"Buongiorno e un sonoro e stimolante W.L.F. a tutti i Macellai!

L'anno appena passato è stata una stagione di transizione, con alcuni passi falsi e molte opportunità di miglioramento non adeguatamente sfruttate da entrambe le compagini.

Quest'anno l'obiettivo, come sempre, è quello di fare meglio dell'anno precedente, sia in ambito di risultati sportivi che di comunicazione interna che di..momenti di svago collettivi!

L'occasione per esplicitare le proprie opinioni ed impostare positivamente la stagione è l'Assemblea Sociale, quindi essere presenti è molto importante per divertirsi al massimo giocando al nostro sport preferito.

Chi proprio non potesse presenziare è pregato di delegare un socio presente. Non è possibile delegare i membri del consiglio direttivo in carica, come previsto dal nostro statuto e ogni socio può accettare massimo 5 deleghe.

La convocazione della riunione è per mercoledì 13 settembre 2017 c/o l'Ufficio di Checco - via del Pollaiolo nr. 124 - ore 21.00 con il seguente Ordine del giorno:

1) Approvazione del bilancio consuntivo 2016/2017;

2) Nomina delle cariche sociali;

3) Palestre e pulizie;

4) Allenatori e referenti organizzativi e numero di giocatori;

5) Visita Medico Sportiva;

6) QuotaSociale; 

7) Trasferimenti interni;

8) Varie ed eventuali."

 

W.L.F.

L'ora del calcetto.

Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

E calcetto sia!!

Come da tradizione, nel mese di luglio è rinnovato l'appuntamento con i 2 calci al pallone ogni lunedì e giovedì a partire dalle ore 19.00, nel campetto della parrocchia di SantIlario a Colombaia nell'omonima via, con parcheggio al primo cancello a destra dopo la chiesa. 

E come sempre, terminata l'attività sportiva proseguirà quella conviviale. Sono dunque graditi da parte dei convenuti, apporti alcolici e mangerecci.

Si ricorda di portare una maglia chiara e una scura.

Si invita a moderare il linguaggio del campo, evitando terminologia non consona allo stato dei luoghi. 

Buon calcetto a tutti e ...

W.L.F.

Modalità Butchers ON

Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

A.S. Butchers Firenze 68 - Fomenta Siena 53

( 19-15 // 16-15 // 15-16 // 18-8 )

 

I Butchers giocano una delle migliori partite della stagione e fermano la capolista Siena lasciando vive le speranze di accesso tra le migliori 4 della Toscana, andando a giocarsi il tutto per tutto a Montecatini, nell'ultima partita del girone. 

Per la cronaca, il quintetto di coach Petrini parte con il giusto atteggiamento; concentrazione e aggressività sono presenti sin da subito e consentono ai Macellai di rimanere in partita, evitando le partenze ad handicap che troppo pesano in questi match.

Dopo i primi tre periodi sempre in vantaggio ma in sostanziale equilibrio, i Macellai allungano negli ultimi 10 minuti e mettono la parola fine sul match.

Per le statistiche, un super Fei ne cesta 19 ma è tutta la squadra ha fornire il giusto apporto alla causa.  

Contava vincere e così è stato, repeate please..!!

 

W.L.F.

Macellai mai domi, ma non basta.

Valutazione attuale: 2 / 5

Stella attivaStella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Augies Montecatini 59 - A.S. Butchers Firenze 53

( 20-13 //16-17 // 9-12 //14-11  )

 

I Butchers chiudono la stagione a Montecatini.

Con la sconfitta infatti arriva la matematica certezza di essere fuori dalle migliori 4 della Toscana.

Escono dunque dai giochi gli uomini di coach Petrini ma escono a testa alta, in una partita iniziata male - con l'handicap - come gran parte delle partite di questa fase regionale e questo lo sappiamo bene, si paga.

Sapevamo che era difficile già dallo zero a zero, con l'handicap poi sembrava impossibile e invece, i Macellai hanno piano piano cercato di recuperare punto su punto e dal -12 si sono portati a metà terzo periodo a -1 facendo credere all'impresa, poi svanita.

Il rammarico maggiore è stato non riuscire a mettere mai la testa avanti. La sensazione è che c'è mancato veramente poco, ma spesso è "quel poco" a fare la differenza.

Comunque, analizzando il girone, di perdere a Montecatini come a Siena ci sta', il vero rammarico è per la sconfitta interna con Augies dove praticamente ci siamo condannati da soli.

Onore dunque ai vincitori, ma applausi anche per i Macellai - che rimaneggiati per gran parte della stagione - hanno rispettato gli impegni, andando comunque a caccia di quegli obbiettivi che ci riproporremo la prossima stagione.

Un plauso particolare va' al Coach che, alla prima esperienza assoluta ha dato tantissimo alla squadra, raccogliendo meno del seminato.

La base c'è, lavoreremo per crescere in...altezza..!!

 

W.L.F.

 

Sbancata Arezzo.

Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Abramo e i suoi Fratelli Arezzo 53 - A.S. Butchers Firenze 73

( 19-14 // 16-20 // 11-18 // 7-21 )

 

Nella prima giornata di ritorno del Campionato Regionale i Macellai conquistano 2 punti fondamentali per continuare a rimanere agganciati al treno dei primi due posti che significherebbero semifinale.

Per la cronaca, gli uomini di coach Petrini partono con il piede sbagliato, come troppo spesso accade ultimamente; serve un time out di "silenzio" per resettare il sistema della squadra che torna in campo con il giusto atteggiamento, quell'atteggiamento che dovrà essere tenuto dal primo all'ultimo secondo nel prossimo match con la capolista imbattuta Fomenta.

Per gli amanti dei numeri Ale si conferma ad altissimi livelli cestandone 30 in 30 minuti; lo segue Tango con 10 e poi tutti gli altri.  

Contava vincere e così è stato, repeate please..!!

 

W.L.F.

2019  A.S. Butchers Firenze   globbers joomla templates