Support
Storico
background

Storico

5' in ITALIA e "quasi" PRIMAVERA.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

I MACELLAI CHIUDONO AL 5' POSTO LE FINALI NAZIONALI DI RIMINI.

IL SIL 2' NELLA FINALE DI COPPA PRIMAVERA.

Rimini - Finali Nazionali 16/19 giugno 2022.

Doveva essere domenica 19 giugno il giorno che chiudeva la stagione dei Macellai, ma per qualche problema organizzativo della Lega ci siamo ritrovati a giocare 2 partite in un giorno e così a terminare la stagione a Rimini è stato sabato 18 giugno.

Vinta la partita di esordio contro Varese giovedì 16 abbiamo ceduto il passo contro Castel Sant'Angelo venerdì 17. Questa sconfitta ci ha inquadrato tra il 5^ e l'8^ posto e grazie alle 2 vittorie di sabato 18, prima contro Gorizia (al mattino) e poi contro Udine (in serata) ci siamo classificati al 5' posto(di 16) nella corsa per lo scudetto tricolore.

Tirando le somme della stagione, 1 titolo Provinciale, 1 titolo di Vice Campioni Regionali e il 5' posto in Italia non ci soddisfa a pieno, ma analizzando l'intera stagione non abbiamo fatto neanche poco.

Dopo 2 anni di stop forzato, dalla ripartenza ci sono arrivate indicazioni importanti che cercheremo di osservare per migliorarci ancora. 

Il Sil invece, ha protratto l'impegno con il campo per quasi tutto il mese di Giugno andando oltre le aspettative, visto l'accesso alla finale di Coppa Primavera conquistato nel "derby" contro il Quartiere 5. La finale, disputata a Reggello e persa solo nei minuti finali di una partita combattutissima si è giocata infatti il 28 giugno, data già indelebile nella nostra memoria per la vittoria del tricolore a Montecatini nell'anno 2015.  

 

W.L.F.

#MartinoconNoi

Strepitosi i Macellai, ci credono ma non basta!

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

ANCORA UNA SUPER PRESTAZIONE,

MA NON E' SUFFICENTE.

 

A.S. Butchers Firenze 92 - La Balzana Siena 93 d.t.s.

(22/13 - 17/33 - 18/15 - 23/19 - 12/13)

 

Ieri pomeriggio, domenica 29 maggio 2022, alle ore 18.30 nel campo meno amato della Toscana (solo per le cocenti sconfitte rimediate) ovvero quello di Massa e Cozzile, i Macellai hanno perso la Finale Regionale 2022 contro la Balzana Siena, squadra molto ben attrezzata e attualmente Campione d'Italia.

Pronti via e i Butchers sembrano volare, difesa attenta e attacchi efficaci hanno fatto credere che la partita si incanalasse bene, come testimonia il +9 della prima sirena. Ma è ancora troppo presto e Siena non solo non ha mollato, ma con 6 bombe messe a segno nel secondo periodo ci ha spento la luce e tramortiti come un pugile chiuso all'angolo. All'intervallo il tabellone registrava un impetuoso La Balzana 46 Butchers 39.

Al rientro dagli spogliatoi, i Macellai hanno riequilibrato il campo, un po' meno il tabellone anche se alla sirena dei 30' lo svantaggio era dimezzato (-3) e allo scadere dei 40' completamente ricucito. 

Parità, 80-80.

Il supplementare è stato un susseguirsi di botta e risposta che alla fine ha premiato chi, tutto sommato, ha sbagliato meno. 

E' stata una partita bella, emozionante e avvincente, dove nessuno ha mai mollato. 

E' andata così, purtroppo, siamo rimasti con l'amaro in bocca per non essere riusciti a vincere il titolo, ma la stagione non è ancora finita. Tra 3 settimane infatti, saremo in sfida tra le migliori 16 d'Italia come Toscana 2 a giocarci lo scudetto e a trascorrere 4 giorni insieme spensierati e circondati dalle nostra seconda passione in comune, la pallacanestro. 

 

W.L.F.

#MartinoconNoi

CAMPIONI PROVINCIALI 2021/2022

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

A EMPOLI 

I MACELLAI SI INCORONANO PER LA 13° VOLTA. 

 

A.S. Butchers Firenze 77 - C.R.A.L. Nuovo Pignone Firenze 65

(18/14 - 24/16 - 18/22 - 17/13)

 

E' stato ancora una volta PANDEMONIO BUTCHERS.

Questa volta la scena è andata in onda al Pala Aramini di Empoli, alle ore 18.00

Ieri pomeriggio 15 maggio 2022, seguiti da un grande pubblico, i Macellai hanno centrato il titolo provinciale numero 13, il secondo consecutivo, #peddire.

E' stata un'altra partita rispetto alla semifinale di sabato 14 u.s. a Montespertoli.

Il C.R.A.L. infatti si è confermato ancora una volta squadra compatta, coriacea e mai, mai doma. 

A loro lo 0-2 iniziale ma poi, l'inerzia della partita si è spostata subito dalla parte degli uomini di Coach Petrini, gli stessi del giorno prima, con l'innesto di Gilu al posto dell'infortunato Tango per mantenere lo stesso numero di effettivi in panchina.

18 a 14 alla prima sirena e sensazioni buone; difesa aggressiva e veloci ribaltamenti in attacco ci hanno portato al + 16 e palla in mano, la cui non capitalizzazione, ha risvegliato Pignone che da un potenziale -18 è riuscito con un mini break a chiudere a -12 alla sirena di metà partita.   

Al rientro dagli spogliatoi i Macellai hanno continuato a produrre punti in attacco ma la difesa ha accusato tanto tanto il gioco preciso e ben collaudato dei biancoblu fiorentini tanto ridurre il divario sotto la doppia cifra al minuto 30 (60-52).

Negli ultimi 10 minuti il C.R.A.L. è arrivato fino a -6 ma poi, i Macellai hanno riaffilato le armi e hanno chiuso con la miglior difesa del match (13 punti subiti) che ha fatto alzare la coppa e salire sul gradino più alto del podio.

Super Chero ne ha cestati 21, Andrea lo ha assistito con 16, Checco in sospensione 15, Patrizio con una gamba sola 9, Fausto quando conta 7, Beno dovevano essere 7 invece sono 4, Mattia la piazza 3 e Mino "stanco" 2 sono gli uomini andati a referto. 

Nel ringraziare tutti i presenti al palazzo e tutti i Macellai sparsi nel globo ma vicini come sempre in questi momenti, questo titolo lo vogliamo dedicare a Martino o "Nebbia", come lo chiamavamo noi, Macellaio fiero scomparso a inizio stagione per una bruttissima malattia.  

 

W.L.F.

#MartinoalzalacoppaconNoi

I Macellai volano in finale.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

BATTUTA PISA CON UNA PRESTAZIONE MAIUSCOLA

 

A.S. Butchers Firenze 97 - Alive 2009 Pisa 43

(32/18 - 18/11 - 28/10 - 19/4)

 

Ieri sera, venerdì 27 maggio 2022, alle ore 21.30 nel campo neutro di Montecatini, i Macellai hanno centrato la finale Regionale.

Dopo i primi minuti piuttosto combattuti i Butchers hanno preso man mano il largo.

Il +14 alla prima sirena era già un buon presagio per gli uomini di Coach Petrini, il + 21 di metà gara ha dato la certezza che la strada per la finale era ben avviata. 

A inizio terzo periodo i biancoazzurri fiorentini hanno continuato le rotazioni con tutti gli uomini e hanno mantenuto sempre la concentrazione sull'obbiettivo doppiando la compagine pisana alla sirena dei 30' (78-39).

E' sembrato ampio il divario tra le due squadre scese in campo, ma il +53 finale è forse troppo esagerato. Esagerato è l'aggettivo idoneo per descrivere la squadra ieri, capace di una prestazione davvero sopra le righe. 

Per gli amanti dei numeri, ancora un Super Chero con 22, Andrea e Francesco con 15, Patrizio con 14, Beno, Duccio e Mattia con 6, Raffa con 4, Pippo, Mino e Tango con 3 sono gli uomini andati a referto. 

 

W.L.F.

#MartinoconNoi

Siamo in Finale.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Nel neutro di Montespertoli i Butchers volano in finale.

 

Tribe Castelfiorentino 52 - A.S. Butchers Firenze 77

(12/19 - 14/20 - 18/25 - 8/13)

 

Ieri, sabato 14 maggio u.s. al Pala Alessandro di Montespertoli con tantissima gente sugli spalti si è giocata la semifinale Provinciale contro Tribe Castelfiorentino, società storica e sempre competitiva.

Squadre contratte nei primi 4 minuti (0-2) con tanti errori da una parte e dall'altra. Poi i Macellai si sciolgono e creano un buon margine già alla prima sirena(+7) che crescerà minuto dopo minuito. Castello non ci sta e non molla ma i Macellai ruotano in 12 e tutti trovano la via del canestro.

Una prestazione maiuscola che ha come unico neo l'infortunio alle costole di Tango (assente oggi).  

Come si legge nei parziali, la partita ha seguito il trend iniziale e alla terza sirena, era pressochè chiusa(+20).

Nessun calo di tensione e tutti uniti per la stessa causa.

Chero (16), Checco(12) e Fausto(10) vanno in doppia cifra, Andrea(9), Marco e Mattia(6), Cosimo e Filippo(5), Patrizio(4), Raffa e Capitan Petch(2). 

La vittoria, oltre alla finale ci ha dato anche le chiavi per l'accesso alla fase regionale. 

 

W.L.F.

#MartinoconNoi

2024  A.S. Butchers Firenze   globbers joomla templates