Support
BUTCHERS in prosa.
background
image1 image2 image3 image4 image5 image6

BUTCHERS in prosa.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
P.V.M. Fiesole 44 - A.S. Butchers Firenze 86
( 13-27 // 10-17 // 14-20 // 7-22) 
 
 
Fiesole, la collina si staglia per ben 295 metri sopra Firenze, offrendo un panorama mozzafiato ed esclusivo della città rinascimentale per eccellenza. Ben si presta per trascorrervi un pomeriggio esplorandone i musei storici, i giardini e le ville, le pittoresche stradine del centro, le chiese dal profilo semplice ma suggestivo, i sentieri in mezzo al verde ed i parchi. 
 
Poi, sul versante della faentina c'è la palestra della P.V.M. dove ieri sera i Macellai hanno sfoderato una prestazione maiuscola.
 
Le due squadre, entrambe reduci da due vittorie nelle prime due giornate, hanno richiamato una buona cornice di pubblico per l'occasione. 
 
Per la cronaca della partita, i Butchers partono a testa bassa e lo 0-13 iniziale fa capire da subito ai padroni di casa che sarà durissima. La partita infatti non torna più in discussione, i biancazzurri di Coach Petrini ruotano tutti senza cali di concentrazione nè di risultato.
Il divario cresce mano a mano che passano i minuti e alla sirena dei 40' il +42 è un sorriso sulla bocca di ogni Macellaio in campo, in panchina e in tribuna. 
 
Per gli amanti dei numeri, Fausto battezza l'esordio come miglior realizzatore(16 punti), Mattia(14), Tango, Andrea e "FrancescoObrigadoPardini" (11). 
 
La poesia è una forma d'arte ma anche un quintetto in doppia cifra lo è!
 
 
W.L.F.
2018  A.S. Butchers Firenze   globbers joomla templates